Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

La ristorazione interna

Tutti i pasti distribuiti agli ospiti, dalla colazione alla cena, sono cucinati in loco nella cucina dell'Istituto. Il Gestore provvede all'acquisto settimanale di generi alimentari scelti dando particolare spazio ai generi alimentari freschi quali carni, latte, latticini, frutta e verdura di stagione. Viene limitato l'uso di prodotti congelati e surgelati. Le due cuoche attualmente in servizio lavorano su un menù settimanale di base, vistato dall'AAS n. 3, che viene diversificato in base ai regimi e alle esigenze dietetiche degli ospiti. Tutti i processi di lavorazione, trasformazione, cottura e distribuzione degli alimenti seguono e sono conformi alla normativa haccp. La cucina possiede tutte le attrezzature a ciò necessarie. Tra l'altro l'Azienda per garantire la corretta conservazione e qualità degli alimenti si è dotata di moderne celle frigorifero e congelatore e dell'abbattitore di calore. Il personale ha anche in dotazione un carrello scaldavivande che garantisce a tutti gli ospiti di ricevere il pasto caldo sempre alla temperatura ottimale.

Il menù viene esposto giornalmente e comprende piatti variabili e piatti fissi per permetterne la scelta da parte degli ospiti. Per chi lo necessità è prevista la preparazione di diete personalizzate in base alle indicazioni del medico o del dietista.

torna all'inizio del contenuto