Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Chi siamo

Inquadramento giuridico dell'Azienda:
L'Asp Pio Istituto Elemosiniere - A. del Colle è un Azienda Pubblica di Servizi alla Persona inquadrata e riconosciuta nell'ordinamento regionale delle Autonomie Locali del Friuli Venezia Giulia. Gode di personalità giuridica pubblica giusto lo Statuto approvato dall'Assessore Regionale per le relazioni internazionali,  comunitarie e autonomie locali, con decreto n. 10 del 04.08.2008 e pubblicato sul BUR n. 34 del 20.08.2008. L'Azienda nella forma giuridca attuale è il risultato della trasformazione, in attuazione della Legge Regionale n. 19 del 11.12.2003 e successive modificazioni ed integrazioni, del Pio Istituto Elemosieniere di Venzone, riconosciuto I.P.A.B. "ope-legis" in quanto istituito anteriormente all'entrata in vigore della Legge n. 6972/1890. 

L'attività e la struttura:
L'Azienda si occupa di assistenza residenziale a persone anziane nella Casa di Riposo di Venzone, della quale è proprietaria e gestore. La struttura è situata nel centro storico di Venzone, appena dentro le mura, e oltre all'edificio può usufruire di una bella corte esterna e di un ampio giardino. La Struttura è attualmente classificata dalla Regione F.V.G. con specifico atto autorizzativo, a norma del D.P.G.R. n. 83 del 14.02.1990, come "Casa Albergo" ed ha una capacità ricettiva di n. 34 posti letto per anziani autosufficienti e/o parzialmente non autosufficienti. Inoltre per quanto alla D.G.R. n. 2089/06 in attesa del completamento del processo di riclassificazione delle strutture per anziani del F.V.G., a seguito di specifica convenzione con l'Azienda Sanitaria, la Struttura è autorizzata, nell'ambito della capacità ricettiva, a mantenere l'ospitalità a persone anziane che, sucessivamente al momento dell'accoglimento, abbiano avuto un'evoluzione della condizione funzionale tale da presentare una compromissione della propria autonomia configurabile in un punteggio B.I.N.A. non superiore ai 550 punti (Gli ospiti sono considerati autosufficienti fino ad un punteggio di 210).

torna all'inizio del contenuto